Guida ai Portali Immobiliari

  • 2 anni fa
  • 1

I siti di annunci immobiliari ed i portali immobiliari sono destinati a crescere dato dai milioni di visite che registrano ogni anno. Sempre più spesso, infatti, il primo passo per chi è alla ricerca di una casa o appartamento da acquistare avviene sul web.

Strumento essenziale per chi si occupa di mettere sul mercato case e proprietà immobiliari.

In cima alla classifica dei portali immobiliari più visitati si confermano i capisaldi del mercato di annunci immobiliari sul web: immobiliare.it, casa.it, idealista.it e trovacasa.net continuano a dominare le ricerche on-line. 

Tra le novità del 2019, spiccano due new entries che vanno ad occupare da subito le posizioni 10 ed 11 della classifica dei siti immobiliari più visitati: immobiliovunque.it e bancadellecase.it sono nuovi competitor da tenere sotto osservazione nei prossimi mesi. 

Escono invece dalle prime 15 posizioni siti storici quali attico.it e trovocasa.corriere.it, la testata legata al Corriere della Sera, da tempo presente nella parte bassa della classifica dei 15 portali immobiliari più visitati da chi è in cerca di una casa da acquistare o da affittare. 

Come le agenzie fisiche, così anche i portali immobiliari vanno modificando il loro aspetto e le proprie funzionalità in base alle richieste di un mercato complesso, che si differenzia e specializza a gran velocità.

Si trovano perciò portali immobiliari gratuiti e a pagamento, siti che si occupano anche di mutui, altri in cui si può calcolare on-line il valore del proprio immobile, altri ancora che mettono a disposizione dei tools specifici da poter gestire in autonomia e on demand.

Molti dei portali immobiliari più visti consentono la pubblicazione sia alle agenzie sia ai privati. I prodotti offerti sono però sensibilmente diversi: per linserzionista privato, il portale immobiliare tende a rappresentare sempre più spesso unagenzia immobiliare virtuale

Per le agenzie immobiliari i portali rimangono uno strumento importante per le proprie attività di promozione e di collocamento degli immobili.

Nonostante la costante dialettica tra agenti immobiliari e portali sui costi di abbonamento e l’aperta discussione sulla creazione di un “portale degli agenti immobiliari”, portali come immobiliare.it, casa.it, idealista.it rappresentano ancora oggi lo strumento pubblicitario principale per le agenzie immobiliari.

Il portale è uno strumento pubblicitario con delle sue regole e delle opportunità da cogliere. Si può lavorare alla qualità e alla completezza degli annunci pubblicati: testi efficaci e descrittivi, foto e planimetrie nitide e ad alta risoluzione, virtual tour per valorizzare la propria offerta e differenziarsi dai concorrenti (agenzie e privati). Si può inoltre pagare di più per avere una maggiore visibilità (premium) del proprio annuncio allinterno del portale immobiliare.

Post Precedente

Immobili pignorati

Post Successivo

Casa Vs. Condominio

Partecipa alla discussione

Confronta gli annunci

Confronta